Milan, continuano i dialoghi con Ramadani: cosa bolle in pentola?

Definito l’acquisto definitivo di Ante Rebic, il Milan non ha smesso di parlare con Fali Ramadani. Il noto agente ha qualche altro affare in ballo col club.

Milan contratti agente Ramadani
Paolo Maldini (foto AC Milan)

Il calciomercato del Milan non è affatto finito. Paolo Maldini e Frederic Massara sono al lavoro per completare una squadra che in questa stagione dovrà riuscire a qualificarsi alla prossima Champions League.

Oltre alle conferme di Simon Kjaer e Zlatan Ibrahimovic, ci sono stati arrivi come Sandro Tonali e Brahim Diaz. È stato anche preso un vice Donnarumma come Ciprian Tatarusanu e un giovane promettente come Pierre Kalulu. Operazione importante è stata l’acquisto definitivo di Ante Rebic, dopo settimane di contatti con l’Eintracht Francoforte e l’agente Fali Ramadani.

Ma con il procuratore macedone i dialoghi non sono affatto terminati. Il quotidiano Tuttosport spiega che il Milan sta ancora parlando con lui di alcuni giocatori. I nomi più noti sono quelli di Nikola Milenkovic e Federico Chiesa, per i quali la Fiorentina ha fissato prezzi molto alti.

Ramadani ha ottimi rapporti con il club viola, però possono non bastare per abbassare le valutazioni dei cartellini. Un altro calciatore della Fiorentina che piace al club rossonero è German Pezzella, considerato un’alternativa a Milenkovic. L’ex Betis Siviglia è valutato sui 15-18 milioni di euro, circa la metà di quelli che servirebbero per prendere il serbo.

Da non escludere che dai contatti con Ramadani escano fuori affari a sorpresa. Non stupirebbe neanche troppo se al Milan dovesse arrivare un calciatore finora mai accostato al club.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> CorSera – Milan, rinnovo Donnarumma: la cifra per chiudere l’accordo con Raiola