Calciomercato, Calabria si tiene il Milan: la situazione a destra

Nessuna offerta convincente sul tavolo del Milan per Davide Calabria. Il terzino dovrebbe rimanere. Il suo inizio di stagione appare incoraggiante

Calabria Milan nessuna offerta
Davide Calabria (©Getty Images)

Non sembra essere più una priorità l’acquisto di un terzino destro. Le attenzioni del Milan, ad oggi, sono rivolte altrove.
Davide Calabria sembrava essere il maggiore indiziato a lasciare il club rossonero in questa sessione di calciomercato ma di offerte convincenti non ne sono arrivate.

La dirigenza sperava di poter incassare una somma vicina ai 12-15 milioni di euro, tutta plusvalenza, essendo cresciuto nelle giovanili. Il periodo storico, legato all’emergenza coronavirus, non ha certo aiutato. Praticamente impossibile piazzare Andrea Conti, nuovamente infortunato, e facile pensare dunque che si rimarrà così.

Calabria, poi, è stata certamente tra i più positivi in questo inizio di stagione e anche ieri è stato tra i migliori. Si attendono prove un po’ più complicate ma, ad oggi, il terzino appare destinato a rimanere. Si giocherà il posto con Conti, in attesa del giovane Kalulu. L’ex Lione, classe, si è ambientato bene e punta a giocare il più possibile.

Le attenzioni saranno dunque rivolte ad altri ruoli: priorità al centrale di difesa, al centrocampista e magari ad un nuovo attaccante, capace di giocare sulla trequarti. Per il terzino destro ci sarà da attendere, con la speranza che l’inizio incoraggiante di Calabria non sia solo un fuoco di paglia.

LEGGI ANCHE: DEPAY CON LO SCAMBIO