Mihajlovic: “Contro il Milan meglio dell’ultima volta. Covid? Niente paura”

Torna a parlare Sinisa Mihajlovic, dopo il contagio al Covid ormai superato e prima della partita contro il Milan di lunedì.

Mihajlovic dopo Covid
Sinisa Mihajlovic (©Getty Images)

Torna a parlare Sinisa Mihajlovic. Il tecnico del Bologna ha superato due battaglie difficili ma molto diverse: quella contro la leucemia e il recente contagio al Covid-19.

Interpellato dal TG1, Mihajlovic ha riferito gli aggiornamenti sulle sue condizioni di salute: “Un anno fa mi sentivo debole e impaurito, ma volevo essere in panchina, dovevo dimostrare a me stesso ed a tutti di essere uno che combatte. Il Covid? Sono sempre stato sereno, ma se lo avessi preso a febbraio-marzo quando ero immunodepresso poteva essere anche pericoloso”.

Lunedì il suo Bologna esordirà sul campo del Milan: “Lunedì incontro il mio amico Ibrahimovic, ma spero ci vada meglio rispetto all’ultima volta, lì abbiamo preso 5 pappine”.

LEGGI ANCHE -> DEPAY TITOLARE IN LIONE-NIMES