Calhanoglu verso il rinnovo: nuovo contratto e stipendio

Calhanoglu verso il rinnovo di contratto con il Milan. Stipendio e dettagli del nuovo accordo che firmerà nelle prossime settimane.

Calhanoglu rinnovo
Hakan Calhanoglu (©Getty Images)

Hakan Calhanoglu è diventato ormai un calciatore imprescinidibile per il Milan di Stefano Pioli. Valorizzato dall’intesa con Zlatan Ibrahimovic, il trequartista turco è riuscito finalmente a maturare e a venir fuori. Ha avuto tante difficoltà in questi anni, ma adesso sta conquistando la fiducia di tutti, anche di San Siro.

La società punta molto su di lui ed è per questo che sta preparando il rinnovo di contratto. In scadenzaa giugno 2021, il prolungamento è una necessità importante, come scrive Tuttosport di oggi. Un’urgenza, certo, ma è anche vero che all’orizzonte non sembrano esserci problemi. Calha firmerà il rinnovo senza problemi: è già tutto apparecchiato per una firma meritatissima.

CHI E’ NASTASIC, IL DIFENSORE CHE PIACE AL MILAN

Rinnovo Calhanoglu, dettagli del nuovo contratto

Secondo quanto riportato da Tuttosport, Calhanoglu firmerà nei prossimi giorni un rinnovo di contratto fino al 2023, quindi due anni in più rispetto all’attuale scadenza (2021). Aumenta anche lo stipendio: adesso guadagna 2,5 milioni, il Milan è pronto a garantirgli 3 milioni. Un rinoscimento importante e meritato per questo giocatore, sempre più centrale nel progetto rossonero.

Ieri ha speso di nuovo parole dolcissime per Pioli, l’allenatore che è riuscito a muovere i fili giusti per tirargli fuori tutto il suo immenso talento. E anche la presenza di Ibrahimovic non ha fatto altro che aiutarlo. Fra loro c’è un feeling molto particolare, anche fuori dal campo: si cercano e si trovano, come nel primo gol allo Shamrock di Zlatan e in tante altre occasioni della passata stagione.

NUOVA OFFERTA PER MILENKOVIC