Bakayoko, “scontro” nel PSG tra Leonardo e Tuchel

Leonardo e Thomas Tuchel non hanno la stessa idea su Tiemoué Bakayoko, giocatore accostato anche al Milan ma che potrebbe finire al PSG a fine mercato.

Bakayoko scontro PSG Leonardo Tuchel
Tiemoué Bakayoko (©Getty Images)

Da settimane si parla del futuro di Tiemoué Bakayoko, ma niente è stato ancora definito. Il Milan ha effettuato alcuni tentativi, senza però riuscire a ottenere il sì del Chelsea.

Il giocatore tornerebbe volentieri a vestire la maglia rossonera, però la trattativa adesso è in fase di stallo. Ciò ha permesso al Paris Saint-Germain di inserirsi. A volerlo a Parigi è soprattutto Leonardo, che già lo aveva portato a Milano nell’estate 2018 e che ritiene possa essere un ottimo rinforzo per la squadra.

Secondo quanto rivelato da Le10Sport, non c’è unanimità all’interno del PSG sull’idea di prendere Bakayoko. Se Leonardo è convinto, invece l’allenatore Thomas Tuchel non è grande estimatore del mediano del Chelsea. Preferirebbe un altro innesto nel suo centrocampo.

Il direttore sportivo del PSG ha anche opzioni differenti, ma la pista Bakayoko viene tenuta pronta se non dovessero arrivare i giocatori ritenuti prime scelte per rinforzare il reparto. Il Chelsea può cedere l’ex Monaco in prestito oneroso con diritto di riscatto, pertanto Leonardo valuta la possibilità di prendere il calciatore a fine mercato eventualmente.

Il Milan non è ancora completamente fuori dai giochi, anche se in questo momento sta dando priorità all’arrivo di un difensore centrale. Stefano Pioli ha detto che il centrocampo è a posto, però non escludiamo che lo scenario possa cambiare. In caso di cessione di Rade Krunic, un altro centrocampista arriverebbe per forza.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Calciomercato Milan, Paquetà al Lione: formula “alla Suso”?