Ibrahimovic in quarantena, ecco quando può rientrare

Ecco quando potrebbe tornare a disposizione Ibrahimovic, costretto ora ad affrontare diversi giorni in isolamento forzato.

Ibrahimovic rientro quarantena
Ibrahimovic gol in Milan-Bologna

Stop forzato per Zlatan Ibrahimovic. Seppur asintomatico l’attaccante del Milan è risultato positivo al Covid-19, dopo il tampone effettuato ieri.

Una brutta perdita per i rossoneri, che dunque dovranno fare a meno stasera di Ibra, lasciato fuori dalla lista convocati per la sfida al Bodo/Glimt.

Ma quanto durerà l’indisponibilità di Ibrahimovic per colpa del virus? Di base bastano due settimane di quarantena per negativizzare il Covid, come dimostrato in casa Milan anche da Rafael Leao.

Dunque secondo i calcoli lo svedese dovrebbe saltare, oltre al match di stasera, anche le due prossime gare di campionato con Crotone e Spezia e l’eventuale playoff di Europa League di giovedì 1 ottobre.

La speranza del Milan e di Ibrahimovic stesso è quella di tornare a pieno ritmo per la ripresa del campionato, il 17 ottobre prossimo quando andrà in scena il derby contro l’Inter. L’occasione migliore per Ibra per tornare in campo e allontanare lo spettro del virus.

LEGGI ANCHE -> MILAN-BODO/GLIMT, DOVE VEDERLA IN DIRETTA