Chiesa al Milan, spunta il retroscena: Pioli ci ha provato

Chiesa al Milan, ecco il retroscena raccontato dal Corriere Fiorentino. Pioli avrebbe fatto un tentativo “disperato” per convincerlo. 

chiesa milan
Federico Chiesa (©Getty Images)

Federico Chiesa è da tempo un nome che naviga in orbita Milan. Un’operazione difficile visto che la Fiorentina non ha nessuna intenzione di fare sconti sul costo d’acquisto. 50 milioni è la cifra per acquistare il talento viola; i rossoneri avrebbero voluto impostare un affare come quello per Sandro Tonali, ma Commisso non è convinto.

Il Corriere Fiorentino ha rivelato una retroscena molto interessante in merito alla trattativa per Chiesa al Milan. Riguarda Stefano Pioli, che ha avuto modo di allenare il calciatore proprio alla Fiorentina. Secondo il quotidiano, l’allenatore rossonero lo avrebbe telefonato in questi giorni per provare a convincerlo a venire al Milan.

Chiesa avrebbe risposto al suo vecchio allenatore che ci sono dei contatti ormai avviati con la Juventus. In effetti la volontà di Federico è quella di vestire la casacca bianconera, e sta facendo pressing sulla Fiorentina per concretizzare l’operazione. Ma Commisso è duro a morire e continuerà a non fare sconti per la cessione del proprio gioiello.

Per Chiesa al Milan quindi ci sono davvero pochissime possibilità. I rossoneri, come raccontano alcune fonti, restano comunque alla finestra in attesa di sviluppi. Se ci sarà l’occasione, Maldini proverà a coglierla. Manca comunque poco alla fine del Calciomercato e i rossoneri al monento hanno un’altra priorità: il difensore centrale.

Potrebbe interessarti anche —> CHIESA ALLA JUVENTUS: LA RISPOSTA DELLA FIORENTINA ALL’OFFERTA