Milan, rinnovo Donnarumma: il piano di Maldini

Il Milan e Mino Raiola tra pochi giorni inizieranno a dialogare seriamente per il prolungamento contrattuale di Gigio Donnarumma. La società ha un piano.

Milan rinnovo Donnarumma piano Maldini
Gigio Donnarumma (©Getty Images)

Il Milan in questi ultimi giorni della finestra del calciomercato cercherà di migliorare la squadra, poi avrà due appuntamenti importanti. Infatti, vanno rinnovati i contratti di Hakan Calhanoglu e Gianluigi Donnarumma.

La trattativa per il fantasista turco sembra più semplice, invece quella riguardante il portiere campano è sicuramente più complicata. In ballo ci sono cifre superiori e bisogna negoziare con un agente come Mino Raiola, cliente scomodo per molte dirigenze.

LEGGI ANCHE -> Sky – Calciomercato Milan, nuova proposta per Diogo Dalot

Milan news, Donnarumma e il rinnovo di contratto

Il Milan ha potuto aspettare per far partire la trattativa perché Donnarumma ha manifestato la volontà di rinnovare. Non ha alcuna intenzione di lasciare il club a parametro zero dopo il giugno 2021, quando scadrà l’attuale contratto.

Come spiegato da calciomercato.com, c’è già stato qualche contatto tra la società e Raiola ma la negoziazione vera deve ancora partire. Paolo Maldini punta a un prolungamento di almeno altre quattro stagioni, dunque fino al giugno 2025. C’è disponibilità ad aumentare l’attuale ingaggio da 6 milioni di euro netti annui, portandolo magari a 8 più bonus legati a diversi obiettivi.

Il Milan vorrebbe evitare l’inserimento di una clausola di risoluzione nel nuovo contratto. Un dettaglio importante sul quale invece Raiola punta per favorire un eventuale trasferimento futuro di Gigio. L’agente vorrebbe fissarla a una cifra non troppo elevata, proprio per non complicare il passaggio a un’altra squadra.

Ci sono state delle voci su interessamento da parte della Juventus, però non risulta esserci alcuna offensiva da parte del club bianconero e neanche la volontà di Donnarumma di lasciare il Milan per trasferirsi a Torino.

Maldini spera di riuscire a concludere in tempi brevi la trattativa per il talentuoso portiere. Dalla proprietà Elliott Management Corporation c’è il supporto al management sportivo rossonero per arrivare a un accordo che consenta al club di blindare un patrimonio tecnico ed economico come Donnarumma.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Ufficiale: Hauge è del Milan, scelto il numero di maglia