Rio Ave-Milan, Pioli: “Qualificazione meritata, chiuso un percorso”

Pioli parole Rio Ave Milan
Stefano Pioli (©Getty Images)

Stefano Pioli ha parlato ai microfoni di Milan TV al termine di Rio Ave-Milan, partita del playoff di Europa League 2020/2021. Vittoria ai calci di rigore per i rossoneri dopo il 2-2 al termine dei tempi supplementari.

Questi i primi commenti del mister: “Prima volta che succede una cosa del genere, il calcio è questo qua. Abbiamo anche condotto bene la partita, abbiamo preso gol al loro primo tiro e poi si è complicata. Non siamo stati lucidi. Comunque abbiamo meritato di passare per lo sforzo fatto e il lavoro svolto. Sono soddisfatto, anche se ci sono cose da migliorare“.

Pioli ha creduto nel passaggio del turno anche nei momenti difficili: “Durante la partita ero sicuro che la squadra potesse ribaltarla e vincere. Ai rigori loro hanno avuto tre occasioni per qualificarsi… Comunque ci abbiamo creduto e l’abbiamo meritata, sarebbe stato un peccato non passare. Abbiamo chiuso un percorso iniziato a gennaio. I ragazzi sanno meglio di me che ci sono situazioni nelle quali essere più efficaci. La fatica si è fatta sentire“.

Il Milan esce rafforzato da questa vittoria complicata: “I risultati positivi aiutano a recuperare prima. Questo è un risultato importante. Il gruppo non sarà mai un problema, lavora bene e sta bene. Sappiamo di non essere imbattibili, però la squadra ha delle certezze. Dentro le vittorie ci sono situazioni da migliorare, dobbiamo puntare a essere competitivi ad alti livelli“.

Lorenzo Colombo ha sbagliato il suo rigore e il tecnico rossonero lo ha consolato: “Gli ho dato una pacca sulla spalla e gli ho detto che grazie a lui abbiamo preso il calcio di rigore nel finale. Questa partita lo aiuterà a crescere, non ci saranno problemi“.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Milan in Europa League, ma che fatica: Rio Ave ko ai rigori