Milan, Colombo ha convinto: non arriverà un vice Ibrahimovic

Il Milan non prenderà un vice Ibrahimovic. I rossoneri punteranno sugli attaccanti in rosa: Colombo, Leao e Rebic agiranno anche da riserve dello svedese.

Ibrahimovic positivo Covid 19
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

Il Milan non prenderà un vice Ibrahimovic. Secondo quanto riferisce il Corriere della Sera, il club rossonero non sarebbe intenzionato ad acquistare un nuovo attaccante che possa fungere da riserva dello svedese. In questa prima parte di stagione, Lorenzo Colombo si è messo in mostra con ottime prestazioni. Ieri ha trovato difficoltà, ma è un’arma importante da giocarsi.

Resta poi forte la tentazione di schierare Leao nel ruolo di centravanti puro. Il portoghese ha mostrato nella gara contro lo Spezia una buona dote realizzativa nel ruolo di 9, convincendo tutti che oltre a essere un ottimo esterno di attacco, può giocare anche come riferimento là davanti. Senza dimenticare Ante Rebic, che darà la sua disponibilità al ruolo, anche se con caratteristiche differenti. In queste ultime ore, come ha rivelato il direttore sportivo Frederic Massara nella giornata di ieri, il Milan si concentrerà solo sull’acquisto di un difensore centrale.

MILAN, KABAK CON LA FORMULA TONALI