Gazidis spiega: “Così riporterò il Milan ai vertici”

Ivan Gazidis, intervenuto ad una rubrica economica, ha spiegato in quattro punti come riuscirà a portare il Milan di nuovo ai vertici.

Gazidis
Ivan Gazidis (foto AC Milan)

Intervistato da Leaders in sport, rubrica economica, Ivan Gazidis ha raccontato come, in quattro punti, ha intenzione di riportare il Milan in alto.

Secondo l’amministratore delegato dei rossoneri, il primo punto è il calcio giocato. Gazidis spiega: “Serve una strategia che tenga sotto controllo i costi ma, al tempo stesso, ottenere risultati sportivi. E questo è possibile attraverso l’utilizzo di data analysist, scouting e risorse, come Paolo Maldini. Serve un calcio verticale con una rosa di calciatori giovani e forti. Dicono che la Serie A sia per vecchi: noi abbiamo una media età bassissima e un leader come Ibrahimovic“.

Il secondo, invece, è lo stadio, argomento ricorrente nei pensieri di Gazidis: “Un pilastro. In Italia è necessario e qui a Milano abbiamo la possibilità di costruire il miglior stadio del mondo“.

Arriviamo al terzo punto, ovvero la modernizzazione del club: “Lavoriamo molto sull’aspetto digitale: app, eventi, tour e sponsor. Molti di questi si stanno unendo al nostro progetto“.

Ultimo punto, il panorama calcistico: “Le crisi possono produrre cambiamenti. Noi vogliamo essere al centro del panorama calcistico e in tutti gli ambiti, con la UEFA, con la FIFA e con la FIGC. Questi quattro punti ci aiuteranno diventare più forti e più competitivi a livello internazionale“.