Milan – Intermediario Kabak: “Le strade possono incontrarsi di nuovo”

Le parole di George Gardi, l’intermediario che ha seguito le sorti della trattativa Milan-Schalke 04 per il turco Ozan Kabak

Milan Kabak intermediario
Ozan Kabak (©Getty Images)

Parla l’intermediario internazionale, George Gardi, che ha curato la trattativa del Milan con lo Schalke 04 per Ozan Kabak. Le sue dichiarazioni – rilasciate a TMW – lasciano ancora uno spiraglio per il difensore turco: “Purtroppo i giorni a disposizione erano pochi per un’operazione così complessa. Kabak rappresenta il giocatore di più alto valore della società tedesca, e privarsi del loro miglior interprete a poche ore dalla fine del mercato ha rappresentato una problematica invalicabile, nonostante l’importantissima offerta ricevuta.

Il Milan ha fatto tutto il possibile per finalizzare, e insieme a noi dell’entourage abbiamo provato fino all’ultimo a far sì che la trattativa avesse buon esito”.

Non è finita per Kabak – “Il Milan sta crescendo nel suo progetto, che affascina il giocatore sopratutto perché si basa sulla fiducia data ai giovani campioni. Credo che le strade possano incontrarsi di nuovo”.

LEGGI ANCHE: ULTIMO TENTATIVO PER PEZZELLA