Milan, Rudiger piace al PSG: possibile chiusura a gennaio

Tra i nomi accostati al Milan durante la sessione di mercato appena conclusa c’è stato Antonio Rudiger. Il tedesco a gennaio potrebbe finire al PSG.

Rudiger Milan Roma
Antonio Rudiger (©Getty Images)

Il Milan ha trattato a lungo Antonio Rudiger, nel tentativo di portarlo in rossonero, strappandolo al Chelsea. L’affare però non si è concluso e il club rossonero ha dovuto rinunciare al tedesco. Secondo le10sport.com, l’ex difensore della Roma potrebbe finire al Paris Saint Germain nel mercato di gennaio. La cessione di Thiago Silva, proprio al Chelsea, ha lasciato un vuoto nella retroguardia parigina, che potrebbe essere colmato proprio da Rudiger.

Il Milan non ha abbandonato la pista e potrebbe riprovarci nel mercato invernale, ma la priorità resta un giocatore più giovane, su tutti Ozan Kabak, già trattato nelle ultime settimane. È il ct della Germania Joachim Low a rivelarlo: “Ho parlato con Toni: aveva tre o quattro opzioni tra le quali scegliere, ma nessuna è andata a buon fine. Potrebbe partire a gennaio”.

MILAN, RETROSCENA HAUGE: UN CLUB TEDESCO ERA INTERESSATO

Calciomercato Milan, un difensore mai arrivato

Antonio Rudiger e gli altri. La ricerca di un difensore da parte del Milan è stata tormentata e non ha prodotto risultati. La squadra rossonera ora si ritrova con un difensore che non è mai arrivato e a fare i conti con una retroguardia con i cerotti. Eppure i nomi contattati sono stati tanti, da Nastasic a Tomiyasu, passando per Kabak e Simakan, fino allo stesso Rudiger: tutti, per un motivo o per un altro sono saltati. Il Milan a gennaio dovrà provare a rinforzare, finalmente, la difesa.

UNDER 21: DUE GIOCATORI POSITIVI