Calciomercato Milan, occasione Milik: vietato non provarci

Arkadiusz Milik ha un contratto in scadenza il 30 giugno 2021 con il Napoli. E’ un’occasione di mercato che il Milan è chiamato a cogliere

Milik idea Milan
Arkadiusz Milik (©Getty Images)

Lo scorso 3 ottobre Zlatan Ibrahimovic ha compiuto 39 anni. L’attaccante svedese – purtroppo per il Milan e per tutti gli amanti del calcio – non potrà giocare ancora per tanti anni e trovare un suo degno sostituto è un obbligo per la società rossonera.

Ad oggi l’idea del Diavolo è stata, però, quella di non acquistare un vice Ibra. Quando Zlatan sta bene è impossibile levargli il posto, quando dovrà rifiatare spazio a uno tra Rafael Leao e Ante Rebic.

Il Milan difficilmente dunque a gennaio correrà ai ripari prendendo un altro centravanti ma pensare al futuro è davvero doveroso. Un’idea per i rossoneri potrebbe arrivare dal mercato dei futuri parametri zero.

Arkadiusz Milik è certamente un’occasione da provare a cogliere: il giocatore – dopo un lunghissimo tira e molla con la Roma – è rimasto a Napoli, dove è pronto ad accomodarsi in tribuna. Con la società ha rotto e aspetta solo la nuova stagione per firmare il suo nuovo contratto.

In vantaggio per il polacco sembra esserci la Juventus, dove però non mancano gli attaccanti. Milik ha dimostrato di meritare una maglia da titolare in Serie A e il Milan potrebbe rappresentare la giusta scelta per continuare a crescere. I rossoneri hanno il dovere di provarci per pensare al futuro con più serenità.

LEGGI ANCHE: TONALI HA AVUTO IL COVID