Milan-Inter, duello per Soumaré | Affare low-cost nel 2021

Non solo il Milan: anche i rivali cittadini dell’Inter si sono messi sulle tracce del mediano francese Soumaré del Losc Lille.

Milan e Inter Soumaré
Boubakary Soumare (©Getty Images)

Nei prossimi mesi può seriamente tornare di moda, in casa Milan, una pista di mercato battuta durante l’ultima sessione estiva.

Il nome di Boubakary Soumaré è ancora piuttosto caldo dalle parti di Milanello. Un mediano forte fisicamente, ma dotato di ottime qualità sia tecniche che tattiche, utile a completare il centrocampo rossonero.

Ma stavolta, come riporta Tuttosport, il Milan dovrà fare i conti con la concorrenza dell’Inter. Nuovo derby di mercato in vista, dopo che i rossoneri hanno vinto a settembre quello per Sandro Tonali.

Calciomercato Milan, Soumarè si può prendere a basso costo

Il quotidiano sportivo torinese lancia dunque il duello. Il Milan ha trattato Soumaré per settimane, come alternativa a Bakayoko. Ma alla fine non è riuscito a portare a casa nessuno dei due mediani francesi.

L’Inter pare essersi interessata al calciatore classe ’99 negli ultimi giorni della sessione di calciomercato, solo con un sondaggio esplorativo.

A gennaio 2021 le due rivali cittadine possono riprovarci, forti di una condizione: Soumaré può lasciare il Lille, suo club d’appartenenza, anche a cifre low-cost.

Il Lille in estate ha rifiutato persino una proposta da 35 milioni di euro dal Newcastle. Ma vista la scadenza contrattuale di Soumaré nel giugno 2022, il valore di mercato del francese tenderà ad abbassarsi vistosamente.

Senza un’ipotesi concreta di rinnovo il Lille dovrà cercare il miglior acquirente per Soumaré entro l’estate prossima. Milan e Inter sono sull’attenti, pronte a duellare nuovamente a colpi di trattative e rilanci.

LEGGI ANCHE -> CONTROLLI EXTRA PER I NAZIONALI DEL MILAN