Calabria, dito medio nel derby: squalifica non prevista

Davide Calabria si è lasciato andare a un gestaccio nel derby nei confronti dei tifosi nerazzurri. Il difensore rossonero non dovrebbe comunque essere squalificato.

Calabria offerta Cagliari
Davide Calabria (Getty Images)

Davide Calabria al termine del derby vinto contro l’Inter ha rivolto un gestaccio con il dito medio ai tifosi nerazzurri. Secondo quanto riporta Tuttosport, il difensore non dovrebbe comunque essere squalificato.

La sanzione scatterebbe, infatti, solo se fosse stato visto dagli ufficiali di gara o dalla procura federale presente a bordo campo. Poiché il deprecabile gesto è sto immortalato solo dalle telecamere, il terzino non rischierebbe nulla. La prova tv, infatti, è ammissibile come strumento per sanzionare solo in caso di atti violenti.

Da parte della società non è ancora arrivata una presa di posizione ufficiale e non è escluso che Calabria venga sanzionato internamente con un avvertimento o una multa. Un comportamento da evitare e lontano dallo stile Milan.

Calabria
Calabria nel derby

TONALI, NUMERI DA TITOLARE