Pioli-Milan, percentuale di vittorie: miglior dato in carriera

La percentuale di vittorie di Pioli al Milan è un dato incredibile! L’allenatore non aveva mai ottenuto un risultato così in carriera.

Pioli percentuale vittorie
Stefano Pioli (©Getty Images)

Il percorso di Stefano Pioli al Milan è incredibile. Dal post-lockdown il cammino rossonero è da Scudetto: la sconfitta manca da 21 partite, e l’obiettivo è continuare su questra strada per riuscire a raggiungere l’obiettivo, cioè il quarto posto. Ma adesso il Milan è addirittura primo e con una vittoria questa sera contro la Roma potrebbe tentare una mini-fuga.

L’arrivo di Zlatan Ibrahimovic ha sicuramente dato una scossa a tutto l’ambiente, ma buona parte dei meriti sono di Pioli: ha saputo ridare serenità all’ambiente con un lavoro mentale oltre che tattico. Una crescita evidente sotto tutti i punti di vista. Ciò che sorprende è soprattutto il dato relativo alle vittorie collezionate da quando è sulla panchina rossonera.

PROBABILI FORMAZIONI DI MILAN-ROMA

La percentuale di vittorie di Pioli al Milan

Come riporta l’edizione odierna di Tuttosport, Pioli è l’allenatore del Milan da 43 partite. Le vittorie sono 25, i pareggi 12 e le sconfitte 6. In totale, la percentuale di vittorie accumulata dal tecnico sulla panchina rossonera è di 58,14%. Si tratta della percentuale più alta nella sua carriera da allenatore.

Con l’Inter, in 27 partite, finì con il 51,85%. Alla Lazio, probabilmente l’esperienza più importante prima del Milan (con tanto di terzo posto e qualificazione in Champions League) è di 48,35%, ma con molte più partite (91). Alla Fiorentina, invece, è 36,49% in 74 partite. Chiudiamo con il Bologna: 32,99% con 92 match.

Il Milan sta vivendo un momento magico, e lo stesso vale personalmente anche per Pioli. Ma l’obiettivo è quello di continuare e non cullarsi sugli allori. La strada è lunghissima, il campionato è appena iniziato e c’è tantissimo da fare. I rossoneri lottano su due fronti, perché anche in Europa League si vogliono ottenere risultati importanti.