Calciomercato Milan, corsa a due per la difesa: sarà un 2000

Il Milan vuole regalarsi un difensore centrale nel mese di gennaio. Le attenzioni, ad oggi, sembrano essere puntate su Lovato e Kabak

Milan idee kabak e Lovato
Frederic Massara e Paolo Maldini (©Getty Images)

A gennaio il Milan sarà protagonista del calciomercato. I rossoneri vogliono regalarsi un centrale già pronto ma che abbia davanti a se un futuro assicurato.Come si legge stamani su La Gazzetta dello Sport sono due i profili sul taccuino del club: la novità, come raccontato già nelle scorse ore, è rappresentata da Matteo Lovato.

Il calciatore classe 2000 sta stupendo tutti con la maglia del Verona e domenica sera è stato autore di un’importante prova a Torino contro la Juventus. Lovato percepisce 0,8 milioni di euro e ha un contratto in scadenza nel 2024. Per lasciarlo partire i gialloblu chiedono, attualmente, 15 milioni di euro.

Un altro classe 2000 che piace parecchio, ma ormai da tempo, è Ozan Kabak. Il turco dello Schalke 04 ha una valutazione più alta, secondo la Gazzetta dello Sport, di 20 milioni ma il suo stipendio è già di 2 milioni netti.

I tedeschi, forti di un accordo fino al 2024, fanno resistenza a cederlo nonostante una crisi finanziaria che li sta colpendo. La loro speranza è di riuscire a scatenare un’asta visto che il centrale piace parecchio soprattutto in Premier League.

LEGGI ANCHE: MILAN SU SERGIO RAMOS