Francia, nuovo lockdown: Lille-Milan si giocherà

La Francia chiude quasi tutto e si stringe nuovamente in un lockdown causa pandemia. Il calcio professionistico invece continuerà.

Bandiere Francia Mondiale 2018
Bandiere Francia durante la finale Mondiale

La Francia chiude nuovamente. Il presidente della Repubblica Macron ha decretato ieri un nuovo lockdown per il proprio paese, in seguito ai circa 70 mila casi positivi al Covid giornalieri.

Situazione molto delicata dunque nella nazione transalpina. Ma il calcio professionistico non si fermerà: nel Decreto emanato ieri da Macron infatti si assicura il proseguo di allenamenti e competizioni per società e atleti di alto livello.

Salva dunque la Ligue 1, così come le competizioni internazionali per le squadre francesi. Non è a rischio lo svolgimento del match Lille-Milan, valido per il girone di Europa League e previsto per il 26 novembre prossimo.

Ovviamente la gara si disputerà a porte chiuse, nonostante settimana fa in Francia gli stadi erano stati riaperti per un buon numero di spettatori.

LEGGI ANCHE -> KABAK-MILAN, L’ACCORDO E’ LONTANO