Diogo Dalot: “Concentrato sul Milan. Pioli? Il nostro capitano”

Diogo Dalot felice di essere al Milan, dove pensa di potersi rilanciare dopo gli anni al Manchester United. Elogi per mister Stefano Pioli.

Diogo Dalot felice Milan
Diogo Dalot (©Getty Images)

Prestazione convincente di Diogo Dalot in Milan-Sparta Praga 3-0, assist e gol alla sua seconda presenza ufficiale in maglia rossonera. Una partita che gli dà molta fiducia per il futuro.

Intervistato da Sky Sport, il terzino destro portoghese non si è sbilanciato sul suo futuro : «Vedremo cosa succederà al termine della stagione. Adesso non voglio pensarci: sono concentrato al 100% sul Milan».

Dalot non indica un obiettivo specifico per questa stagione 2020/2021, ma è ottimista sulle prospettiva dei rossoneri: «La squadra è fantastica, i risultati lo dimostrano. C’è una bella atmosfera a Milanello e c’è spirito di gruppo. Non ci poniamo limiti, abbiamo tutto ciò che serve per proseguire nella crescita».

L’ex laterale del Porto ha speso parole di grande elogio per Stefano Pioli, allenatore con il quale si sta trovando a suo agio: «Più di una guida in panchina. Pioli è il nostro capitano. Ha un modo fantastico di guidare la squadra e di motivare ciascun calciatore. Ci spinge ad essere affamati perché ci coinvolge tutti, ognuno di noi sente di avere un’opportunità con lui».

Diogo è decisamente di buon umore dopo Milan-Sparta Praga di Europa League e lo ha confermato: «Sono felice. Lavoro sodo, cerco la strada per tornare al top e sto effettuando progressi. Sono consapevole di essere nel posto giusto: qui al Milan mi sono subito trovato benissimo».

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Milan, Gabbia guarito dal Covid-19: l’annuncio del difensore | FOTO