Rinnovo Donnarumma, Raiola in Italia: Milan ottimista, la situazione

Il Milan e Mino Raiola pronti ad accelerare la trattativa per il rinnovo di contratto di Gigio Donnarumma, ora out perché positivo al Covid-19.

Donnarumma rinnovo Milan ottimista
Gigio Donnarumma (©Getty Images)

Adesso Gianluigi Donnarumma deve stare in isolamento a causa del Covid-19, ma non vede l’ora di tornare in campo. È sempre in contatto con la squadra e non manca di supportarla anche tramite i social network.

Mentre Gigio attende la guarigione dal coronavirus, il Milan è impegnato nei dialoghi con Mino Raiola per il suo rinnovo di contratto. La scadenza fissata a giugno 2021 va prolungata al più presto, anche se la trattativa non si presenta facile. L’agente italo-olandese è arrivato in Italia, pronto per parlare anche a quattrocchi con i dirigenti rossoneri.

Il direttore sportivo Frederic Massara prima di Milan-Sparta Praga si è così espresso sull’argomento: «È un discorso attuale, lo stiamo affrontando col suo agente, ne stiamo parlando da parecchio tempo. C’è la volontà di prolungare e farlo senza fretta, ma con la consapevolezza che è un obiettivo che cercheremo di ottenere».

Da via Aldo Rossi trapela fiducia sul buon esito della negoziazione. Vanno superati alcuni scogli: l’aumento dell’ingaggio, la durata del nuovo contratto e la clausola di risoluzione che Raiola vuole inserire. Trattativa non semplice, però la triade Gazidis-Maldini-Massara conta di arrivare a un’intesa definitiva entro fine 2020.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Milan, attacco da record: i numeri impressionanti dei rossoneri