Udinese-Milan, Deulofeu cerca lo scherzetto da ex

Gerard Deulofeu punta a segnare il suo primo gol con la maglia dell’Udinese. E proprio contro la sua vecchia squadra di Serie A.

Deulofeu ex Milan
Gerard Deulofeu (foto udinese.it)

Il Milan si ritroverà di fronte oggi alle 12:30 una vecchia conoscenza, un calciatore di assoluto talento che ha lasciato buoni ricordi passati.

Gerard Deulofeu sarà titolare in Udinese-Milan di oggi, lunch-match che significa molto per entrambe le compagini.

Lo spagnolo classe ’94 è tornato in Italia, pescato dai friulani dopo la retrocessione del suo Watford dalla Premier League. Il tutto tre anni dopo l’esperienza al Milan, condita da numeri eccellenti.

Dal gennaio al maggio 2017 Deulofeu si esibì 17 volte con la maglia rossonera, realizzando 4 reti e 3 assist vincenti. Ciò però non bastò a ottenere la conferma da parta del Milan, complice il cambio di proprietà che stava avvenendo in quei mesi.

Come riportato da Tuttosport l’Udinese è già pazza dell’ex Barça. Il tecnico Luca Gotti lo ha esaltato pubblicamente: “Gerard è uno stakanovista, bisogna frenarlo per quanto voglia essere perfetto. Si è presentato al top della forma dopo 7 mesi di inattività. Gli manca un po’ di brillantezza, ma la recupererà giocando”.

Nel 4-3-3 dei friulani Deulofeu oggi sarà dunque titolare, per cercare di sbloccarsi e fare uno scherzetto di Halloween alla sua vecchia squadra. Nella quale poteva anche ritornare, ma il destino ha scelto di destinarlo a Udine.

LEGGI ANCHE -> SERIE A IN CRISI, STIPENDI A RISCHIO