Calciomercato Milan, Zidane innamorato di Brahim Diaz: futuro segnato

Brutte notizie dalla Spagna: il tecnico del Real Zinedine Zidane vorrebbe riportare Diaz nelle fila dei blancos in futuro.

Brahim Diaz Zidane
Brahim Diaz (©Getty Images)

Il Milan sta scoprendo mano a mano un calciatore di talento assoluto. Si tratta di Brahim Diaz, fantasista giunto in prestito dal Real Madrid.

Un’intuizione di Paolo Maldini, che lo ha strappato dai blancos nell’ultima sessione di mercato, sulla falsa riga dell’operazione Theo Hernandez.

Ma come riporta il quotidiano iberico AS, il Real non vuole mollare Diaz. Colpa di Zinedine Zidane, tecnico della formazione madrilena, il quale apprezza da tempo le qualità del classe ’99 e non intende perderlo facilmente, frenando così le intenzioni del Milan.

Diaz, bivio futuro: tra ritorno in Spagna e riscatto del Milan

La stampa spagnola dunque è sicura: Zidane farà di tutto per riavere Brahim Diaz, ceduto al Milan in prestito soltanto per fargli fare esperienza in un campionato che il tecnico francese conosce molto bene.

Zidane ha già fatto spazio per l’eventuale ritorno di Diaz, visto che la sua società ha ceduto a titolo definitivo elementi come Gareth Bale e James Rodriguez, calciatori offensivi che però erano considerati inutili alla causa.

Non esiste attualmente una clausola o un’opzione per il riscatto definitivo in favore del Milan. Nonostante ciò i rossoneri vorrebbero intavolare una trattativa per provare a trattenere l’ex Manchester City anche in futuro.

Il destino di Diaz è dunque al bivio, visto che sia Real che Milan vorrebbero puntare su di lui in futuro. Tutto sarà deciso nei prossimi mesi, durante i quali il 21enne malagueño dovrà confermare le ottime prestazioni di inizio stagione.

Giorni fa è spuntata una primissima cifra possibile per il riscatto di Diaz: circa 25 milioni di euro che il Milan potrebbe dover spendere per trattenerlo. Ma senza l’avallo di Zidane sarà dura trovare l’accordo.

LEGGI ANCHE -> STADIO MILAN-INTER, PASSI AVANTI DAL COMUNE