Memories – 6 marzo 1988: Milan-Verona, il giovane Pioli ferma gli invincibili

Il ricordo di un lontano match tra Milan e Verona, in cui era in campo anche l’attuale allenatore rossonero.

Pioli Milan Verona 88
Stefano Pioli e Ruud Gullit

Oggi il Milan ospita l’Hellas Verona, per la settima giornata del campionato di Serie A. Un match a dir poco insidioso, visto che i veneti hanno spesso ottenuto punteggi positivi a San Siro.

Lo sa bene Stefano Pioli. L’attuale allenatore del Milan, oltre ad essere stato fermato sull’1-1 nell’ultimo precedente di Serie A, ha indossato in passato la maglia scaligera, rendendo la vita difficile ai rossoneri nei confronti diretti.

Pioli ha giocato al Verona dal 1987 al 1989. La redazione di MilanLive.it ieri ha già ricordato su Instagram quando l’attuale mister si batteva con la maglia numero 2 gialloblu contro gli invincibili di Arrigo Sacchi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Lo avete riconosciuto ❓ Scrivetelo nei commenti ⤵️ 🎥 @acmilan

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit) in data:

Milan-Verona, il precedente del 6 marzo 1988

Il video in questione risale alla stagione 1987-88. Era il Milan di Sacchi e degli olandesi, una squadra che cominciava a fare la storia del calcio, per il gioco moderno e per i grandi interpreti schierati in campo.

Il Verona era invece un’onesta compagine di metà classifica, molto rocciosa e insidiosa, con un certo Stefano Pioli ad agire da difensore esterno.

L’incontro cadde il 6 marzo ’88. Fu un vero e proprio dominio dei rossoneri, che qualche settimana dopo si sarebbero laureati campioni d’Italia. Ma l’Hellas con fortuna e coraggio riuscì a resistere.

Il risultato rimase inchiodato sullo 0-0, un punteggio davvero stretto per il Diavolo. Basti pensare ai tre legni colpiti dal Milan nel secondo tempo, da Tassotti, Donadoni e Gullit, oltre alle tante parate del portiere Giuliani.

Buona la prova di Pioli, schierato in marcatura su Ruud Gullit, in un calcio dove la tattica ‘a uomo’ era all’ordine del giorno. In campo anche un altro allenatore dell’attuale Serie A, ovvero Beppe Iachini. Il due tecnici possono vantarsi di aver frenato il Milan degli invincibili.

Il tabellino di Milan-Hellas Verona 0-0:

MILAN: G.Galli, Tassotti, Maldini, Massaro (72′ Verga), F.Galli, Baresi, Donadoni, Ancelotti, Virdis, Gullit, Evani. All: Sacchi.

VERONA: Giuliani, Pioli, Volpecina, Iachini, Fontolan, Soldà, Verza, Galia, Pacione (87′ Volpati), Di Gennaro, Elkjaer. All: Bagnoli.

Arbitro: Salvatore Lombardo

LEGGI ANCHE -> MILAN, LUIS FABIANO AL POSTO DI IBRA?