Szoboszlai, il Milan ci pensa ancora: le ultime news

Al Milan piace tuttora Dominik Szoboszlai, centrocampista offensivo del Red Bull Salisburgo. Attenzione alla concorrenza dell’Arsenal però.

Calciomercato Milan Szoboszlai
Dominik Szoboszlai (©Getty Images)

Tra i giocatori che sembrano indiziati a cambiare squadra nella finestra di calciomercato di gennaio 2021 c’è anche Dominik Szoboszlai. La clausola di risoluzione da 25 milioni di euro presente nel suo contratto rappresenta una ghiotta occasione per più club.

Il Red Bull Salisburgo è riuscito a tenere il proprio gioiello nella scorsa sessione di mercato, però è consapevole che nella prossima potrebbe perderlo. Ci sono più squadre che hanno messo nel mirino il talentuoso centrocampista offensivo ungherese, autore di 5 gol e 9 assist in 13 presenze stagionali.

Calciomercato Milan, altro tentativo per Szoboszlai?

Szoboszlai è pronto a fare il salto in un campionato più importante di quello austriaco. Avrebbe potuto già farlo mesi fa, quando Ralf Rangnick sembrava prossimo sposo del Milan e aveva deciso di acquistarlo per rinforzare la squadra. Poi il club rossonero ha confermato Stefano Pioli e piani sono cambiati.

Il giornalista sportivo Alfredo Pedullà su La Gazzetta dello Sport spiega che il Milan sta ancora pensando a Szoboszlai. Ma bisogna fare i conti con la concorrenza. In particolare quella dell’Arsenal, in contatto costante con l’agente del giocatore. Il Napoli, invece, sembra essersi defilato.

Il procuratore del talento ungherese di recente si è detto poco possibilista su un ritorno di fiamma rossonero. Tuttavia, in sede di calciomercato può succedere di tutto e anche a Paolo Maldini piace Szoboszlai. Quando c’era Zvonimir Boban in dirigenza, fu fatto un tentativo da parte del Milan. Era il gennaio 2020, quando i rossoneri ci provarono pure per Dani Olmo.

Le cose non andarono nel verso sperato, ma la stella del Red Bull Salisburgo ha ancora delle possibilità di approdare a Milano. Da vedere se il calciatore spingerà per lasciare l’Austria già a gennaio 2021 oppure se vorrà completare la stagione nell’attuale squadra per poi andarsene in estate.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Milan, infortunio Saelemaekers: lascia il Belgio