Calciomercato Milan, Luciani racconta Radulovic: “Somiglia a Shaqiri”

Il Milan segue con attenzione il talento Radulovic della Stella Rossa. L’agente Luciani racconta chi è e quali sono le sue caratteristiche.

Radulovic Milan
Andrija Radulovic (foto Twitter)

Come confermato da Paolo Maldini poco prima di MilanHellas Verona, la società di via Aldo Rossi è molto attenta ai talenti più interessanti in circolazione. In Italia c’è stima nei confronti di Lovato proprio dell’Hellas, e la prova a San Siro di domenica sera avrà certamente confermato le buone sensazioni della dirigenza rossonera.

Ma ci sono anche altri talenti sulla lista di Frederic Massara, molti di questi provenienti dall’est. In particolare, il Milan ha messo gli occhi su Andrija Radulovic, talentino classe 2002 della Stella Rossa.

Andrea Luciani, collaboratore del noto agente Federico Pastorella, ai microfoni di Calciomercato.it ha parlato proprio di questo calciatore, confermando le voci di qualche tempo fa sull’interesse del Milan: “Radulovic è un trequartista mancino. L’agenzia lo ha preso tramite Dusan Basta, l’ex calciatore di Lazio e Udinese. Il ragazzo si è messo in mostra nella Youth League, facendo gol al Tottenham“.

Non solo il Milan, però, è sulle sue tracce: “Ci sono stati degli accostamenti, tempo fa era uscita anche la notizia che il Milan lo stesse seguendo. Per adesso, però, deve rimanere con i piedi per terra, perché si alterna ancora tra prima squadra e Primavera. La scorsa estate Schalke e Valencia avevano chiesto informazioni. Mi fa pensare a Berardi, a Politano, a Shaqiri“.