Webcam e Droni, come Pioli allenerà il Milan da casa

Pioli in smart working guiderà ancora il suo Milan. Il tecnico rossonero da casa avrà supporti informatici per tenersi in contatto.

Pioli smart working
Stefano Pioli (©Getty Images)

Stefano Pioli è ufficialmente in smart working. L’allenatore del Milan infatti ha ottenuto la conferma della positività al Covid-19, anche dal tampone molecolare.

Il tecnico emiliano è in regime di isolamento da sabato scorso. Una quarantena che durerà ancora diversi giorni, costringendolo a saltare sicuramente Napoli-Milan di domenica prossima.

Pioli però si terrà aggiornato minuto per minuto sul lavoro in campo dei suoi uomini. Come riportato da Sportmediaset, il Milan ha predisposto i migliori supporti per permettere al mister di restare in contatto diretto con la squadra.

Da casa Pioli seguirà tutti gli allenamenti settimanali del Milan, guidati sul campo dal suo vice Murelli. A disposizione una webcam che lo aggiornerà costantemente e potrà metterlo in contatto con lo staff. Inoltre a Milanello si utilizzerà un drone, che permetterà a Pioli di visionare il tutto dall’alto.

Insomma il Covid non fermerà il lavoro dei rossoneri, i quali sono chiamati a confermare il buon momento in un big-match davvero delicato.

LEGGI ANCHE -> HAUGE INCENSATO: “E’ GIA’ GRANDE”