8 anni fa Mexes segnava uno dei gol più belli di sempre

Esattamente otto anni fa una delle reti più belle di sempre. Mexes in rovesciata segnò un gol spettacolare contro l’Anderlecht in Champions.

Mexes gol Anderlecht
Philippe Mexes (©Getty Images)

Era il 21 novembre del 2012, il Milan era in campo in Belgio contro l’Anderlecht in Champions League. Sugli sviluppi di un calcio di punizione Philippe Mexes mise a segno uno dei gol più di sempre, della storia della competizione e non solo. Una rovesciata stupenda da fuori area, impossibile da prendere per il portiere. Il risultato finale di quella partita fu 3-1: El Shaarawy e Pato firmarono le altre due reti. Con quel successo la squadra di Allegri staccò il pass per gli ottavi di finale di Champions: a otto anni di distanza, il Milan non è più tornato a giocare quel torneo.

21 novembre 2012, Anderlecht-Milan 1-3: il tabellino

Anderlecht (4-2-3-1): Proto; Gillet, Kouyate, Nuytinck, Deschacht; Biglia, Kljestan; Bruno (64′ Yakovenko), Praet (73′ De Sutter), Jovanovic (75′ Fernando C.); Mbokani. All. Van der Brom.

Milan (4-3-3): Amelia; De Sciglio, Mexes (78′ Zapata), Yepes, Constant (72′ Emanuelson); Montolivo, De Jong, Nocerino; Boateng, Krkic (67′ Pato), El Shaarawi. All. Allegri.

Arbitro: Skomina.

Marcatori: 47′ El Shaarawy, 67′ Mexes, 77′ De Sutter, 90′ Pato.