Ibrahimovic, nuovo attacco a EA SPORTS e FIFA: “Voglio spiegazioni”

Prosegue la battaglia di Zlatan Ibrahimovic contro EA Sports, FIFPro e FIFA. L’attaccante del Milan ha pubblicato un nuovo post sui social.

Ibrahimovic contro EA Sports FIFA
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

Negli ultimi giorni Zlatan Ibrahimovic ha scatenato via social network una polemica contro EA Sports, FIFPro e FIFA per l’utilizzo senza autorizzazione del suo marchio (nome e volto) sul celebre videogioco FIFA 21.

Electronic Arts ha diritti sul Milan, che in passato aveva l’accordo con Konami per PES, e ritiene di poter utilizzare l’immagine dei giocatori rossoneri. Tuttavia Mino Raiola, agente del centravanti, si è inserito nella vicenda per fare un appunto: «FIFPro e AC Milan non gestiscono diritti individuali dei giocatori, come sono certo sappiate e come vi abbiamo detto molte volte».

Oggi Ibrahimovic è tornato all’attacco con un nuovo post pubblicato sui social network. Ha pubblicato una foto con i ricavi che la EA Sports fa con FIFA e ha scritto quanto segue: «EA SPORTS, FIFPRO e FIFA non sono miei PROPRIETARI. Credo mi debbano qualcosa. Era ora che io e i miei compagni di gioco riceviamo alcune spiegazioni su cosa sta succedendo»