Vice Ibrahimovic: ecco la prima scelta del Milan

Zlatan Ibrahimovic starà fuori 2-3 settimane e i giornali tornano a parlare della possibilità di acquistare un nuovo attaccante durante il mercato di gennaio

Vice Ibrahimovic Girou
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

Con l’infortunio di Zlatan Ibrahimovic tornano di moda i rumors di calciomercato in merito alla possibilità di acquistare un nuovo attaccante. Era successo anche quando lo svedese era stato costretto a fermarsi per via del coronavirus ma poi non se ne fece nulla.

In quel periodo il nome caldo era stato soprattutto Mario Mandzukic. Il croato è tornato in orbita rossonera ma dal mondo Milan filtra la volontà di non puntare sugli svincolati e come riporta Tuttosport i suoi agenti non hanno ricevuto alcuna chiamata.

Se dovesse arrivare un nuovo attaccante, servirebbe un giocatore pronto fin da subito, capace di dare una mano alla squadra. Al momento, dunque, Stefano Pioli si affiderà ad uno tra Leao, Rebic e Colombo quando non ci sarà Ibrahimovic.

Leggi anche:

Giroud prima scelta di gennaio

A gennaio però si valuterà con attenzione se acquistare o meno un centravanti. Se la società dovesse decidere di fare uno sforzo economico per rafforzare la rosa, la prima scelta – secondo quanto riportato il giornale in edicola stamani – sarebbe Giroud, intenzionato a lasciare il Chelsea. 

Non possono essere scartati, poi, Luka Jovic e Mariano Diaz, visti gli ottimi rapporti con il Real Madrid, che potrebbero lasciare la Spagna con la formula del prestito