Rebic, niente gol anche in Milan-Celtic: i voti dei quotidiani

Ante Rebic prosegue il suo digiuno dal gol anche in Milan-Celtic di Europa League. I quotidiani hanno stilato le consuete pagelle con i voti.

Ante Rebic pagelle Milan Celtic
Ante Rebic (©Getty Images)

Nonostante la vittoria 4-2 e la qualificazione ai Sedicesimi di Europa League, Milan-Celtic porta con sé anche alcune note negative.

Innanzitutto l’infortunio di Simon Kjaer, colonna della difesa rossonera. In secondo luogo l’errore clamoroso di Rade Krunic sul primo gol scozzese. Infine anche il digiuno di reti di Ante Rebic, che ancora non ha segnato in questa stagione 2020/2021. Comunque in avanti l’impegno del croato non manca e sappiamo che quello di prima punta non è il ruolo ideale per lui.

Celtic-Milan: voti e pagelle di Rebic

I principali quotidiani sportivi italiani hanno redatto le seguenti pagelle per valutare la prestazione di Rebic in Milan-Celtic:

  • La Gazzetta dello Sport: «5. Ha un merito, costringe Christie al brutto fallo da cui nasce la punizione dell’1-2. Nel complesso non trova misure e tempi, si incaponisce e si esaurisce».
  • Corriere dello Sport: «6. Rispetto a Ibra non può essere un punto di riferimento. E, infatti, non tocca tanti palloni. Il gol gli manca, si vede dall’espressione con cui lascia il campo».
  • Tuttosport: «5,5. Si è un po’ incartato quest’anno. Anche adesso che ha ripreso a giocare con continuità, non è certamente l’attaccante che avevamo ammirato nella seconda metà della passata stagione».