Candreva stringe l’orecchio di Tonali | Tifosi furiosi

L’episodio si è verificato nel corso del secondo tempo fra Tonali e Candreva. Tifosi rossoneri infuriati sui social in questi minuti,

Tonali Candreva

Durante il secondo tempo di SampdoriaMilan, si è verificato un episodio spiacevole non sanzionato dall’arbitro né dal VAR. Antonio Candreva, esterno blucerchiato ex Inter, particolarmente nervoso, ha stretto l’orecchio di Sandro Tonali dopo uno scontro di gioco. Il centrocampista non ha subito ridato la palla e quindi Candreva si è sentito in diritto di fare questo bruttissimo gesto.

Nessuna sanzione per lui, né dall’arbitro e né dal VAR. Bravissimo Tonali a non reagire alla provocazione: chiaramente si è innervosito, ma ha ripreso la sua posizione in campo e ha lasciato correre. Non lo hanno fatto invece i tifosi rossoneri, infuriati sui social, in particolar modo su Twitter. Tantissimi infatti i post sull’accaduto, e qualche insulto ovviamente a Candreva soprattutto in quanto ex Inter (che non condividiamo).

Ci sono stati diversi episodi arbitrali in questa partita. Sacrosanto il rigore concesso per il fatto di mano di Jankto su Theo Hernandez; non c’è invece quello di Gabbia sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Il dubbio resta sul braccio alto di Romagnoli: anche qui tifosi e opinionisti sono molto divisi.