Gattuso su Ibrahimovic: “Abate ha sofferto le pene dell’inferno”

Le parole di Gattuso su Ibrahimovic e sul loro rapporto. Rino ricorda la personalità di Zlatan, spesso anche esagerata…

Gattuso Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic e Gennaro Gattuso (©Getty Images)

Nell’intervista rilasciata ad Ambrosini, Zlatan Ibrahimovic ha avuto modo di parlare anche del Milan di dieci anni fa, in particolare del rapporto che aveva con alcuni elementi. “Io metto pressione, non accetto un passaggio sbagliato, ti dico qualcosa se ti alleni male“, ha detto l’attuale centravanti dei rossoneri. In quel Milan, però, c’erano tante personalità importanti, fra cui Gennaro Gattuso.

Proprio in riferimento alle sue dichiarazioni, Rino ha risposto nell’intervista rilasciata a Sky Sport dopo CrotoneNapoli. Ecco cosa ha detto sul suo rapporto con Zlatan: “Io non soffrivo la pressione, anzi: ero un martello, più di lui. Più volte gli ho detto che doveva stare zitto. Con qualcuno puoi alzare la voce, ma devi sapere con chi parlare. Per esempio, con Abate e Antonini doveva stare più calmo, non doveva distruggerli. A Ignazio ha fatto passare le pene dell’inferno. Non è un caso se a 40 anni fa ancora la differenza: se perde la partitella in allenamento, può spaccare lo spogliatoio“.

Leggi anche > Sampdoria-Milan dove vederla: canale tv, streaming e probabili formazioni