Oddo: “Questo Milan ha testa. Ibrahimovic è la guida che mancava”

Massimo Oddo è stato intervistato su Milan TV. L’ex difensore rossonero ha espresso importanti dichiarazioni sull’ottimo momento del Milan.

Oddo intervistato a milan tv
Massimo Oddo (©Getty Images)

Durante “L’inferno del luendì” trasmissione che va in onda su Milan Tv, Massimo Oddo è stato uno degli ospiti intervistati. L’ormai allenatore del Pescara ha approfondito con professionalità alcuni temi riguardanti il periodo positivo del Milan. Sono state importanti le dichiarazione riguardanti Hauge ad esempio.

L’ex- Milan ha voluto sottolineare l’importanza  della mentalità del ragazzo norvegese, punto di forza che molti non hanno. Queste le parole di Oddo su Hauge: “Questo giovane ha un vantaggio a mio parere. Lo dico da allenatore. Penso che i giocatori del Nord Europa hanno una mentalità più forte, non hanno paura. Mettersi in mostra non li intimorisce”


Leggi anche:


Oddo su Ibrahimovic e Calabria

Non potevano mancare le dichiarazioni su Zlatan Ibrahimovic. Quando si parla di Milan , lo svedese è sempre un tema caldo. Anche riguardo all’attaccante, Oddo si è più concentrato sull’effetto psicologico che Ibra ha sulla squadra : “Ispira i compagni. Quando non c’è loro si preoccupano ma quando è presente trovano certezze. L’operazione Ibra è stata importante, non tanto per il gioco, ma soprattutto perchè in Ibra c’è la guida che è mancata per anni”.

Anche Calabria è stato un’importante focus della discussione. Oddo si è impegnato a ripercorre la strada fatta dal 24enne sino ad oggi: “L’entusiasmo dei primi tempi gli ha fatto fare belle cose. C’è stato poi un momento di difficoltà per il ragazzo, che è assolutamente normale. Ma è un giocatore che conosce i suoi limiti ma sta lavorando sulle sue forze. Un po’ come Gattuso da giocatore”.