Sparta-Milan, Dalot: “Pioli fantastico. Hauge? Grande acquisto”

Ritorno da titolare per Dalot in Europa League per Sparta Praga-Milan. Prestazione positiva del terzino portoghese, che elogia la squadra.

Diogo Dalot Sparta Milan
Diogo Dalot (©Getty Images)

Diogo Dalot ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine di Sparta Praga-Milan.

Gli viene chiesto innanzitutto di Jens Petter Hauge e lui risponde così: “La squadra è stata fantastica, non solo Hauge. Abbiamo dimostrato di essere una squadra di 23–24-25 giocatori, non di solo 11. Lui è in ottima forma, ottimo acquisto per il Milan e tutto il gruppo lo aiuta“.


Leggi anche:


Dalot elogia Stefano Pioli: “Pioli fantastico allenatore. Abbiamo un bel rapporto, comunica bene con noi mettendoci sempre a nostro agio. Per questo stiamo facendo bene e più giocatori fanno bene. Siamo una grande squadra“.

L’ex Porto non vorrebbe sbilanciarsi sugli obiettivi, però non nasconde di sognare in grande: “Troppo presto per fissare obiettivi, andiamo partita per partita. Ovviamente sogniamo di vincere trofei, siamo al Milan per questo. Quindi perché non sognare Scudetto o Europa League? Partecipiamo per vincere, ma sappiamo che tutte le competizioni sono difficili e andiamo step by step“.

José Mourinho lo ha portato al Manchester United e a Diogo viene chiesto se ha avuto contatti con lui. Il terzino rossonero replica così: “Mourinho è stato uno dei più importanti allenatori per me, è uno dei migliori al mondo. È stato bello lavorare con lui, abbiamo un buon rapporto, lui allena il Tottenham e io sono concentrato pienamente sul Milan“.