Sparta-Milan, Duarte: “Kalulu e Hauge hanno grande potenziale”

Duarte felice del suo ritorno in campo in Sparta Praga-Milan di Europa League. Buone parole per Kalulu e Hauge dall’ex Flamengo.

Duarte Sparta Praga Milan
Leo Duarte (foto AC Milan)

Sparta Praga-Milan di Europa League è stata la partita del ritorno in campo di Leo Duarte, alla prima presenza ufficiale in questa stagione.

Il difensore brasiliano ha parlato ai microfoni di Milan TV al termine del match in Repubblica Ceca: “Si tratta di un successo importante per noi, abbiamo giocato bene. La squadra ha tanti giocatori forti. Sono contento”.


Leggi anche:


Duarte elogia Kalulu e Hauge

Duarte ha giocato in coppia con Pierre Kalulu e si è trovato positivamente: “È giovane ma ha molto potenziale. Ci siamo allenati insieme e oggi ha disputato una grande gara, sono contento per lui. Spero che trovi continuità”.

Anche se non ci sono i titolari, nel Milan le seconde linee si fanno trovare pronte. L’ex Flamengo commenta: “Abbiamo tanti giocatori forti, non siamo solo 11 ma 25-26 giocatori molto forti. Chiunque entra fa bene”.

Infine un giudizio positivo su Jens Petter Hauge: “È bravissimo, un gran giocatore. Ha un potenziale enorme”.