Kalulu riprende il Genoa, il Milan fa solo 2-2 a Marassi

Genoa-Milan: diretta live con tutti gli aggiornamenti in tempo reale della partita valida per la dodicesima giornata della Serie A 2020/2021.

Genoa Milan live diretta
Diretta Live Milan-Genoa

Genoa-Milan: diretta live secondo tempo

90’+4′ – FINITA! GENOA-MILAN 2-2. Ai due gol di Destro i rossoneri hanno risposto con Calabria e Kalulu, non trovando nell’assalto finale la rete della vittoria.

90′ – Quattro minuti di recupero concessi dall’arbitro.

90′ – Colpo di testa di Goldaniga su corner, pallone fuori.

89′ – Bella semirovesciata di Scamacca, ma Donnarumma è altrettanto bravo a respingere.

88′ – Punizione di Calhanoglu deviata in angolo.

87′ – Ammonito Radovanovic per fallo su Brahim Diaz.

85′ – Maran toglie Shomurodov e mette Radovanovic per rinforzare il centrocampo.

83′ – GOL MILAN! Kalulu sugli sviluppi di un corner è bravo a mettere dentro!

82′ – Buon appoggio di Brahim Diaz per Calhanoglu, che da fuori area calcia potente ma il pallone viene deviato.

78′ – Hauge manca per poco il gol, il suo tiro rasoterra viene deviato leggermente e termina fuori.

77′ – Nel Milan dentro Brahim Diaz per Tonali.

76′ – Scamacca e Behrami rimpiazzano Destro e Sturaro nei rossoblu.

75′ – Genoa chiusissimo, il Milan fatica a trovare spiragli.

68′ – Melegoni per Pjaca nel Grifone.

65′ – Il Milan fatica a reagire con ordine e lucidità.

60′ – GOL GENOA. Destro di testa mette in rete su ottimo cross di Ghiglione. Male Kalulu in marcatura.

58′ – Fase di match molto combattuta e fisica.

53′ – Pioli mette Saelemaekers e Hauge per Castillejo e Rebic.

52′ – GOL MILAN! Calabria con un tiro di destro dalla distanza batte Perin!

47′ – GOL GENOA! Destro mette dentro dopo la miracolosa respinta di Donnarumma sul tiro di Shomurodov.

46′ – Secondo tempo iniziato! Czyborra per Pellegrini, ammonito e autore di una prova poco convincente.

Genoa-Milan: diretta live primo tempo

45′ – PRIMO TEMPO CONCLUSO! Genoa-Milan 0-0. Le uniche emozioni verso la fine della prima frazione di gioco. Una chance per Destro nei rossoblu, mentre per i rossoneri prima Rebic e poi Romagnoli hanno fatto tremare il Grifone.

38′ – Romagnoli di testa su corner anticipa Perin, ma manda alto.

37′ – Fiammata di Rebic, che salta due avversari e poi davanti a Perin calcia centrale trovando la respinta del portiere genoano. Che chance!

36′ – Occasione per il Genoa con destro, che in area arriva al tiro rasoterra mancando di poco la porta.

30′ – Il Diavolo non trova i varchi per fare male alla squadra di Maran.

25′ – Ammonito Romagnoli per fallo su Shomurodov. Cercando di anticipare l’uzbeko il capitano rossonero ha commesso un’irregolarità.

22′ – Calhanoglu da buona posizione calcia una punizione che Perin intuisce bloccando il pallone senza affanni.

18′ – Ammonito Luca Pellegrini per fallo evidente su Tonali.

11′ – Sugli sviluppi di un corner Romagnoli arriva alla deviazione col sinistro, ma non trova la porta.

9′ – Castillejo prova il tiro di sinistro da fuori area, però non inquadra la porta.

8′ – Errore di Kalulu in impostazione, bravo Romagnoli a chiudere in corner Shomurodov.

5′ – Equilibrio nei primi minuti a Genova. Ovviamente sono i rossoneri a cerca di prendere in mano la partita e i padroni di casa si chiudono per poi puntare sulle ripartenze.

1′ – L’arbitro Daniele Orsato ha fischiato l’inizio del match allo stadio Luigi Ferraris!


Dopo il deludente pareggio contro il Parma, il Milan ha voglia di riscatto contro il Genoa. La trasferta in Liguria è alla portata dei rossoneri, che comunque non devono fare l’errore di sottovalutare i ragazzi di Rolando Maran.

Essendoci scontri diretti importanti come Juventus-Atalanta e Inter-Napoli in questa dodicesima giornata del campionato Serie A 2020/2021, la squadra di Stefano Pioli deve evitare passi falsi a Genova. Tornare a vincere è fondamentale anche per meglio affrontare i successivi impegni contro Sassuolo e Lazio.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Genoa-Milan: dove vederla in diretta TV e streaming

Pioli tra assenze e novità a Genova

Pioli deve rinunciare a giocatori importanti per Genoa-Milan. Sono assenti tre colonne come Simon Kjaer, Ismael Bennacer e Zlatan Ibrahimovic. Out pure Matteo Gabbia, che rivedremo in campo solo 2021. Ritrova, però, Alexis Saelemaekers.

Al centro della difesa chance da titolare per Pierre Kalulu, che contro Sparta Praga e Parma ha sorpreso positivamente. A sinistra dovrebbe giocare Diogo Dalot, con Theo Hernandez che partirà dalla panchina. A centrocampo sarà Sandro Tonali ad affiancare Franck Kessie, che come Theo è diffidato. Occasione dal primo minuto pure per Rafael Leao, deludente da subentrato nell’ultima partita.

Genoa-Milan: formazioni ufficiali

Genoa (4-4-2): Perin; Goldaniga, Bani, Masiello, Pellegrini; Lerager, Rovella, Badelj, Sturaro; Shomurodov, Pjaca. Allenatore: Maran.

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kalulu, Romagnoli, Dalot; Tonali, Kessie; Castillejo, Calhanoglu, Leao; Rebic. Allenatore: Pioli.