Milik via a zero, Auriemma: “Palese abbia già un accordo”

Da Napoli una sensazione sul futuro di Milik. Il Milan è fra le squadre interessate, ma il polacco potrebbe rimanere in azzurro fino a giugno.

Milik Milan
Arkadiusz Milik (©Getty Images)

Arkadiusz Milik è sempre più un caso a Napoli. Come è ormai noto a tutti, l’attaccante è fuori rosa ed è in scadenza di contratto. La scorsa estate è stato vicinissimo alla Juventus, poi l’affare è saltato per una serie di motivi. Alla fine è rimasto in azzurro, con Aurelio De Laurentiis disposto a rinunciare a qualche milione in più e tenerlo in tribuna.


Leggi anche:


Il presidente azzurro, da sempre un osso duro nelle trattative, è fermo sulla sua posizione: Milik può andarsene a gennaio per 15-18 milioni, ma difficilmente un club si presenterà con questa offerta per un calciatore in scadenza. Oggi Tuttosport ha parlato di una possibile strategia del polacco: restare ai partenopei fino a giugno e a febbraio accordarsi con un altro club a zero euro. Un’occasione che stuzzica i tifosi del Milan, che però lo vorrebbero subito come vice-Ibrahimovic.

Raffaele Auriemma, noto giornalista e molto vicino alle vicende del Napoli, ha commentato l’indiscrezione di una permanenza di Milik fino a giugno su Twitter. E il suo commento è particolarmente interessante: “E’ così palese che abbia già l’accordo con qualcuno“. Sarà ancor più interessante capire chi è quel qualcuno. Il Milan è fra le palpabili, ma ci sono anche Juventus, Fiorentina e qualche inglese. Una cosa è certa: i tifosi rossoneri lo prenderebbero di corsa, ma le condizioni di De Laurentiis, per quanto legittime, non sono alla portata.