Milan, accordo con Simakan | Nuove conferme

Il Milan ha messo nuovamente Simakan nel mirino per puntellare la difesa di Pioli. Intesa con il giocatore, serve quella con lo Strasburgo.

Milan accordo Simakan
Mohamed Simakan e Mahamé Siby (©Getty Images)

Non cambia l’idea del Milan di prendere un nuovo difensore centrale a gennaio 2021. La società rossonera sta già lavorando per dare a Stefano Pioli un rinforzo nel reparto.

Profili come Ozan Kabak dello Schalke 04 e Mohamed Simakan dello Strasburgo continuano a piacere. Sono due giovani con ottimo potenziale ed entrambi sono stati già oggetto di trattative nell’ultima sessione di calciomercato. I contatti sono ripresi, vedremo l’esito finale…


Leggi anche:


Calciomercato Milan, arriva Simakan?

Paolo Maldini recentemente ha spiegato che Simakan piace molto per la sua forza fisica e l’abilità nell’uno contro uno. Il Milan è attento a questo tipo di profili, magari da migliorare sul piano tattico ma già pronti per i duelli fisici e in velocità.

Il club rossonero avrebbe già un accordo con Simakan per un contratto di cinque anni. Sportmediaset conferma le indiscrezioni dei giorni scorsi, spiegando anche lo Strasburgo chiede almeno 18 milioni di euro per la cessione del calciatore. Il Milan conta di chiudere a 15 milioni. I contatti vanno avanti nella speranza di raggiungere un accordo.