Milan, quanto guadagnano Gazidis e Scaroni | Ecco le cifre

Emergono le cifre degli stipendi di Ivan Gazidis e Paolo Scaroni, rispettivamente amministratore delegato e presidente del Milan.

Milan stipendi Gazidis Scaroni
Ivan Gazidis e Paolo Scaroni (Foto AC Milan)

Spesso si parla degli ingaggi dei giocatori, ma anche gli stipendi dei dirigenti fanno parte del bilancio dei club calcistici. A volte le cifre che emergono creano anche discussioni.

Oggi il noto portale calcioefinanza.it svela quanto guadagnano figure come Ivan Gazidis e Paolo Scaroni al Milan. Il primo ricopre il ruolo di amministratore delegato, mentre il secondo è il presidente.


Leggi anche:


Gazidis e Scaroni, gli stipendi al Milan

Il 28 ottobre 2020 si è svolto un Consiglio di Amministrazione del Milan per assegnare deleghe e poteri relativi all’amministratore delegato, al presidente e ad un dirigente dell’area amministrazione e finanza.

Gazidis, che in rossonero è sia A.D. che direttore generale, è entrato in carica il 5 dicembre 2018 ed è stato confermato fino al 5 dicembre 2022. Anche lo stipendio è stato confermato e nel verbale del CdA si legge quanto segue: “Nel corso del precedente mandato al consigliere Gazidis è stato attribuito un compenso lordo annuale pari a 3.150.000,00 euro da corrispondersi mensilmente, in via anticipata, eventualmente pro-quota con l’aggiunta del rimborso delle spese sostenute in ragione della predetta carica“.

Per quanto riguarda Scaroni, c’è stata la conferma nel ruolo di presidente del Milan e per tale ruolo riceve un compenso annuo di 200.000 euro lordi. Ma percepisce ulteriori 400.000 euro lordi per l’incarico speciale legato al progetto stadio e ai rapporti istituzionali. In totale sono 600.000 gli euro guadagnati all’anno dal numero 1 rossonero.

Emerge anche quanto guadagna Gianluca D’Avanzo, al quale il Cda ha deciso di: “confermare i poteri attribuiti nell’ambito dell’ordinaria amministrazione nell’area amministrazione e finanza e di confermare altresì un emolumento annuo lordo di 50.000 euro“.