La Top 11 di Ibrahimovic: “Maradona l’unico più forte di me”

Nell’intervista pubblicata oggi, Ibrahimovic si è espresso anche in una personale Top-11 dei migliori calciatori di sempre.

Ibra top 11
Zlatan Ibrahimovic (foto acmilan)

All’interno dell’intervista concessa a Sportweek, Zlatan Ibrahimovic ha voluto riservare uno spazio anche ai propri idoli.

Lo svedese ha voluto redigere una sua personalissima Top 11 di tutti i tempi, ovvero i migliori calciatori internazionali secondo il parere di Ibra.

Leggi anche > Boateng accusa: “Razzismo? Nel calcio comandano i bianchi”

Questo l’undici ideale di Ibrahimovic: “In porta metto Buffon. Cafu come terzino destro, centrali Cannavaro e Nesta, due veri animali. Il mio grande amico Maxwell come terzino sinistro. A centrocampo Nedved, per me il numero uno, un esempio e una macchina da lavoro. Poi Vieira e Xavi, con cui ho giocato nel Barcellona dei fenomeni”.

Spumeggiante poi l’attacco: “Metto Zidane dietro a Ronaldo il Fenomeno, il mio idolo, e Maradona. Diego è il più forte di tutti, anche di me. Io stavolta faccio l’allenatore, poi magari un giorno lo diventerò sul serio”.