Ibrahimovic a Sanremo | La Serie A si sposta: i dettagli

La presenza di Zlatan Ibrahimovic pare talmente importante da far spostare gli impegni di campionato ad altri orari.

Ibrahimovic Sanremo
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

La notizia della presenza ufficiale di Zlatan Ibrahimovic al Festival di Sanremo ha sorpreso tutti, visto che lo svedese sarà ospite fisso della rassegna canora.

La personalità e la simpatia di Ibra saranno dunque a disposizione, dal 2 al 6 marzo prossimi, del programma tv più seguito in Italia, condotto da Amadeus.

Ma in quei giorni il Milan affronterà l’Udinese, precisamente mercoledì 3 marzo, con Ibrahimovic costretto a sdoppiarsi per essere presente ad entrambi gli appuntamenti.

Leggi anche > Benevento-Milan, le probabili formazioni

La notizia lanciata dalla Gazzetta dello Sport stamattina ha del sorprendente. La presenza di Ibra a Sanremo potrebbe costringere la Serie A a cambiare i propri piani.

Si prospetta un cambio di orario per non far coincidere il festival della canzone con lo svolgimento della 25.a giornata di campionato.

Possibile un anticipo delle gare infrasettimanali alle ore 19:00, anziché il classico calcio d’inizio alle 20:45. Una soluzione che permetterebbe a Ibrahimovic di giocare prima in Milan-Udinese, poi spostarsi in prima serata verso Sanremo.

In realtà l’idea della Lega Serie A è di favorire la visione del Festival a tutti gli spettatori italiani, anziché sovrapporre nello stesso orario le gare di campionato al programma di Rai Uno. Ma cosa non si fa per il bene di Ibra…