Real Madrid di nuovo all’attacco | Zidane desidera il suo ritorno

Dalla Spagna arriva la notizia sulla volontà del Real Madrid di richiamare il giovane talento dal prestito. Ecco i dettagli

Il Real Madrid rivuole Brahim diaz
Brahim Diaz (©Getty Images)

La notizia arriva dalla testata spagnola DefensaCentral. Il Real Madrid starebbe pensando a richiamare Brahim Diaz dal Milan. L’ispanico-marocchino piace tanto a Zidane che vorrebbe rivederlo tra i blancos già a fine stagione. Diaz è stato è un buon colpo di mercato per Maldini, dato che il trequartista è stato molto utile ai rossoneri. Classe e velocità al servizio di Pioli, soprattutto il Europa League, in cui il giocatore ha messo a segno anche qualche rete.

Diaz è arrivato al Milan in prestito secco e nella sessione di gennaio si dovrebbe ridiscutere l’affare. La dirigenza rossonera vorrebbe rinnovare l’accordo, inserendo magari un’opzione d’acquisto. Ma adesso tutto dipende dalla società spagnola, che non è più convinta di lasciare il talento Brahim Diaz al Milan.



Le volontà del giocatore

Il giovane trequartista ama sia il Milan che il Real Madrid, ma è chiaro che giocare in patria lo renderebbe più felice. Almeno questo è ciò che riporta DefensaCentral. Brahim Diaz vorrebbe giocare più minuti, sia in Italia che nel suo eventuale ritorno al Real.

Florentino Perez sta inoltre cercando di svecchiare la sua squadra. In più, in uscita dai blancos ci sono Isco, Jovic e Mariano Diaz. Questo potrebbe giovare al ritorno di Brahim in Spagna, che così troverebbe più spazio in campo. Con l’ammirazione di Zidane dalla sua parte, la permanenza di Diaz al Milan si fa quindi più problematica.

Vedremo che piega prenderà il dialogo tra le due parti a gennaio. È certo che se Brahim Diaz dovesse lasciare Milano per tornare a Madrid, lo farebbe soltanto per giocare di più. Altrimenti sarebbe contento di rimanere al Milan.