Ancelotti sicuro: “Milan da Scudetto, non è Ibra dipendente”

Ancelotti elogia il Milan di Pioli, squadra che vede in grado di vincere il campionato di Serie A 2020/2021 e non è dipendente da Ibrahimovic.

Ancelotti Milan Scudetto
Carlo Ancelotti (©Getty Images)

Carlo Ancelotti dall’Inghilterra continua a seguire il Milan. Anche se è concentrato sul suo Everton, non manca di guardare cosa fa la squadra rossonera.

Intervistato da La Gazzetta dello Sport, l’allenatore emiliano si è espresso sulla prossima partita che attende il Diavolo contro la Juventus: «Il Milan ha l’opportunità di allungare il passo, la Juventus quella di continuare la risalita. Il Milan ha dimostrato di non dipendere da Ibrahimovic, la Juventus ha dato segnali di consolidamento».

Ancelotti ha speso parole di elogio per Stefano Pioli, tecnico verso il quale mostra grande stima per ciò che sta facendo: «Sta lavorando benissimo. Il Milan possiede un’idea chiara di gioco. L’assenza di Ibrahimovic è stato un esame ed è stato superato a pieni voti: il gruppo ha risposto sul campo e crede nel suo allenatore».

Secondo Carletto, il Milan è da Scudetto e vede ovviamente anche altre candidate alla conquista del tricolore: «È una corsa a tre Milan, Inter e Juventus. Il Napoli ha però le risorse per inserirsi nel discorso e la Roma mi pare solida».