Milan-Juventus, probabili formazioni: ritorna Theo, Krunic dal 1′

Pioli e Pirlo hanno pochi dubbi sulle formazioni da schierare in Milan-Juventus. Entrambi hanno delle assenze, soprattutto il mister rossonero.

Milan Juventus probabili formazioni Theo Krunic
Theo Hernandez (©Getty Images)

Mercoledì sera a San Siro va in scena il big match Milan-Juventus. Uno scontro diretto che può essere molto importante per il futuro delle due squadre.

Quella di Stefano Pioli è in testa alla classifica della Serie A e vuole fornire un’altra prova di maturità. Quella di Andrea Pirlo è a -10 e con una partita in meno, punta a ridurre il gap. Sarà un match molto interessante da seguire e aperto a ogni risultato finale.

Serie A, probabili formazioni Milan-Juventus

Pioli per Milan-Juventus dovrà rinunciare a giocatori come Bennacer, Ibrahimovic, Saelemaekers e Tonali. Assenze che hanno tutte un peso per la squadra, comunque pronta ad affrontare al massimo questo impegno.

Importante recupero in difesa quello di Theo Hernandez, squalificato contro il Benevento e di rientro per il big match. L’ex Real Madrid completerà la difesa con Calabria, Kjaer e Romagnoli. A centrocampo scelte obbligate, giocheranno gli unici due mediani a disposizione: Kessie e Krunic. Il bosniaco, finora poco convincente, dovrà fornire una prestazione di alto livello.

Sulla trequarti sicuri di essere titolari Calhanoglu e Rebic, mentre l’altra maglia è contesa da Castillejo e Brahim Diaz. Il centravanti sarà sicuramente Rafael Leao, che a Benevento ha realizzato un gol bellissimo.

Pirlo sarà senza Morata (infortunato) e Alex Sandro (positivo al Covid-19). L’allenatore bianconero schiererà la squadra con il modulo 3-4-1-2. Davanti a Szczesny il terzetto De Ligt-Bonucci-Danilo. A centrocampo Cuadrado e Chiesa sulle corsie laterali, mentre McKennie (favorito su Rabiot) e Bentancur saranno gli interni. Trequartista Ramsey (in vantaggio su Kulusevski) a supporto della coppia d’attacco composta da Dybala e Cristiano Ronaldo.

MILAN JUVENTUS | PROBABILI FORMAZIONI

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Krunic; Castillejo (Brahim Diaz), Calhanoglu, Rebic; Rafael Leao.

Juventus (3-4-1-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt; Cuadrado, McKennie (Rabiot), Bentancur, Chiesa (Kulusevski); Ramsey; Dybala, Cristiano Ronaldo.