Felipe Melo attacca: “State attenti a Chiellini”

Felipe Melo non apprezza molto Giorgio Chiellini, che fu suo compagno alla Juventus e avversario quando era nell’Inter e nella Fiorentina.

Felipe Melo attacca Chiellini
Felipe Melo (©Getty Images)

In questo weekend si gioca Inter-Juventus, un big match molto importante per la corsa Scudetto. Purtroppo non ci possono essere tifosi allo stadio, però ci sarà lo stesso grande tensione in campo.

Tra i giocatori che in passato hanno indossato entrambe le maglie c’è Felipe Melo. Il centrocampista brasiliano ha prima indossato quella bianconera e successivamente quella nerazzurra. Entrambe le esperienza non sono andate positivamente e oggi lui gioca in patria nel Palmeiras.

Intervistato da La Gazzetta dello Sport, Felipe Melo ha espresso delle critiche nei confronti del difensore juventino Giorgio Chiellini: «Nel calcio quello che succede nello spogliatoio muore lì. I compagni devono avere paura e stare attenti a lui, perché un domani può parlare di qualcuno con cui sta giocando oggi. In Brasile la chiamiamo etica. Se lui non ha etica, è un problema suo. Io ce l’ho, non mi permetto di parlare male di Chiellini. Gli auguro di vincere un campionato internazionale, cosa che gli manca, così sarà più felice della sua carriera».

Il riferimento del calciatore brasiliano è al libro che il centrale della Juventus ha pubblicato tempo fa e nel quale sono contenute alcune considerazioni negative su dei compagni di squadra avuti nel corso della carriera. Ad esempio Mario Balotelli, col quale ha giocato in Nazionale.

Melo ha espresso anche delle parole di elogio nei confronti del Milan di Stefano Pioli: «Tifo Inter da quando sono piccolo, ma Pioli primo non è un caso. Anche il suo vice è una buona persona, capiscono di calcio. Anche se sono interista, fa piacere vedere il Milan lì».