Il Giornale – Theo Hernandez e Calhanoglu falsi positivi: il retroscena

Theo Hernandez e Calhanoglu positivi al tampone rapido per il Covid, negativi a quello molecolare. Lo scrive Il Giornale, spiegando cosa è successo ai due giocatori del Milan.

Theo Hernandez Calhanoglu falsi positivi
Theo Hernandez e Hakan Calhanoglu (©Getty Images)

Nella giornata di ieri c’è stato un po’ di “giallo” nell’ambiente Milan. Infatti, erano circolate voci inerenti la positività al Covid-19 di Theo Hernandez e Hakan Calhanoglu.

Il fatto che ieri mattina i due giocatori non si siano allenati a Milanello ha alimentato i dubbi sul loro stato di salute. Ma in serata il club rossonero ha fatto sapere che la squadra, tranne Rebic e Krunic, è risultata negativa ai tamponi molecolari. Spavento superato, entrambi oggi possono allenarsi regolarmente agli ordini di Stefano Pioli.


Leggi anche:


Milan news, Calhanoglu e Theo Hernandez: cosa è successo

Oggi il quotidiano Il Giornale spiega che Hernandez e Calhanoglu ieri non hanno lavorato a Milanello perché risultati positivi al tampone rapido effettuato, come prevede il protocollo, il venerdì prima della sfida di campionato.

Ma si è trattato di una falsa positività, dato che il test molecolare effettuato successivamente ha stabilito che i due giocatori sono negativi al Covid-19.  Theo e Hakan oggi si alleneranno a Milanello per preparare la sfida Cagliari-Milan di lunedì sera. Una vittoria consentirebbe ai rossoneri di laurearsi campioni di inverno.