Galli: “Milan favorito nel derby. Mandzukic deve giocare”

Le parole di Filippo Galli, storico ex calciatore e dirigente del Milan, sulla squadra rossonera e sul derby di domani.

Galli Milan Mandzukic
Demetrio Albertini e Filippo Galli (Getty Images)

Oggi la Gazzetta dello Sport ha raccolto le dichiarazioni di Filippo Galli, ex storico difensore e dirigente del Milan.

Si parla subito del pesante k.o. subito dai rossoneri contro l’Atalanta sabato scorso. Per Galli si tratta di una sconfitta che non farà ulteriori danni.

Non credo peseranno le scorie – ha detto l’ex stopper – Anzi, credo tale sconfitta sia arrivata nel momento giusto. Il Milan è comunque campione d’inverno e domani c’è la Coppa Italia. Non c’è miglior motivazione che affrontare un derby“.

Proprio sul derby di domani Galli ha un’idea precisa: “Il Milan ci arriva meglio, con una rosa più profonda. La squadra di Pioli è cresciuta tanto in questi mesi, l’Inter è invece sempre la stessa. Il gruppo è maturo, sa di essere forte ma questa consapevolezza non è mai diventata supponenza. Per me vincerà il Milan, è più continuo dell’Inter”.

Infine una battuta sull’arrivo di Mario Mandzukic: “Mi è apparso in buona forma, ma deve giocare per ritrovare il ritmo partita. Il Milan in avanti è ok, i problemi arrivano quando mancano Calhanoglu e Bennacer, che sono due elementi portanti. Tonali? Va aspettato. Se vi ricordate il Calabria di un anno fa…”