Rinnovo Romagnoli, contatti Milan-Raiola: la richiesta dell’agente

Il Milan ha iniziato a parlare con Raiola del prolungamento contrattuale di Romagnoli. Il procuratore ha già fatto presente una richiesta.

Romagnoli Milan
Alessio Romagnoli (©Getty Images)

Il contratto di Alessio Romagnoli va in scadenza a giugno 2022 e quindi il Milan non può tardare la trattativa per il rinnovo. Prima del termine della stagione bisognerebbe cercare un accordo.

Secondo quanto spiegato dal giornalista sportivo Nicolò Schira, sono avviati i contatti tra la dirigenza rossonera e Mino Raiola per il prolungamento contrattuale del capitano. L’agente vorrebbe inserire una clausola di risoluzione nel contratto. Le parti si aggiorneranno nelle prossime settimane.

Romagnoli attualmente percepisce un ingaggio da 3,5 milioni di euro netti a stagione, ovviamente Raiola chiede un aumento. Bisognerà capire quanto il Milan sarà disposto a investire nel rinnovo di contratto del proprio capitano, che guadagna già uno stipendio molto alto.

L’ex Roma ha sempre mostrato attaccamento alla maglia rossonera, rinnovando anche quando il club non viveva un momento facile sotto la proprietà cinese. Anche lui dovrà valutare se continuare a giocare a Milano o se farsi tentare da qualche possibile richiesta estera.