Rissa nel derby | Il precedente storico e le scuse pubbliche

C’è uno storico precedente nei derby in cui scattò una furibonda rissa tra calciatori di Milan ed Inter di molti anni fa.

Inter Milan rissa precedente
Il Milan 1962-1963

I tifosi milanisti più longevi, vedendo la rissa di martedì nel derby tra Zlatan Ibrahimovic e Romelu Lukaku, avranno ripensato ad un episodio simile capitato quasi 60 anni fa.

Oggi il Corriere dello Sport ha ricordato un faccia a faccia che all’epoca dei fatti fece scalpore, durante un derby tra Milan e Inter.

Era precisamente il 4 febbraio 1962, quando allo stadio di San Siro si disputava un sentitissimo derby di ritorno tra prime della classe.


Leggi anche > Scontro Ibra-Lukaku: tocca alla Procura


Molte le analogie tra quel derby e la stracittadina di martedì scorso. Milan e Inter erano infatti in testa alla classifica e si giocavano lo Scudetto anche in quella occasione.

Il match fu acceso da uno scontro durissimo fra l’interista Bicicli e il rossonero Dino Sani. Quest’ultimo sferrò un pestone sul naso del rivale e fu espulso dall’arbitro Adami. Un episodio violento che generò liti e polemiche anche fuori dal campo.

Le società però agirono in maniera a dir poco signorile. I presidenti Moratti e Rizzoli decisero di mediare e risolvere la questione pochi giorni dopo.

Angelo Moratti, storico patron dell’Inter e padre di Massimo, organizzò un incontro pubblico, alla presenza di stampa e fotografi, in un bar del centro tra Bicicli e Sani. I due si scusarono reciprocamente e fu ristabilita una sportiva riappacificazione.

Per la cronaca quel derby fu vinto 2-0 dall’Inter, ma il campionato 1961-62 vide trionfare il Milan di Nereo Rocco. Un precedente che può essere di buon auspicio per il Milan di oggi.